Sardegna, dalla Giunta 4 milioni di euro per premiare le eccellenze nella raccolta differenziata

Il meccanismo premia i Consorzi industriali e ha consentito di arrivare al 62,78% di raccolta differenziata

La Giunta Regionale della Sardegna, su proposta dell’Assessorato alla Difesa dell’Ambiente, ha ripartito 4 milioni di euro tra 5 Consorzi industriali, applicando la premialità 2018 sulla raccolta differenziata e saldando le annualità precedenti.

Le risorse, come previsto dal Piano regionale dei rifiuti, sono destinate a chi raggiunge l'80 per cento di raccolta differenziata, con conseguente sgravio del 50 per cento della tariffa di conferimento del rifiuto residuale.

Il meccanismo ha dimostrato negli anni la sua efficacia, contribuendo ad un aumento della percentuale di raccolta differenziata nella Regione, che è passata dal 59,6% nel 2016 al 62,78% nel 2017. La delibera 13 novembre 2018, n. 55/28 sarà presto on line sulle pagine del sito istituzionale della Regione rel="noopener noreferrer" Sardegna.

Approfondisci