Trasporto pubblico locale: completato il concorso finanziario dello Stato per il 2018

Sancita l’intesa per la ripartizione dell’ultimo 20% del fondo nazionale per l’anno in corso.

Trasporti Pubblici Locali

La Conferenza Unificata, nella seduta del 22 novembre scorso presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Stefani, ha sancito l’intesa ai sensi dell’art. 27 del decreto legge n. 50/2017, sullo schema di decreto MIT che ripartisce lo stanziamento 2018 del Fondo nazionale per il concorso finanziario dello Stato agli oneri del trasporto pubblico locale.

Più precisamente, con l’intesa viene ripartito la quota finale del Fondo pari a circa 986 milioni di euro, il 20% della dotazione complessiva; il 29 gennaio 2018 erano, infatti, già stati ripartiti circa 3,9 miliardi di euro. Con l’intesa si completa, dunque, il quadro relativo al concorso dello Stato agli oneri per il trasporto pubblico locale, che, per il 2018 ammonta complessivamente a circa 4,9 miliardi di euro.

A margine della Conferenza, il Presidente Stefano Bonaccini ha rilasciato alcune dichiarazioni con le quali si è soffermato su alcune criticità del settore, definendo urgente un confronto tra le Regioni e il Governo finalizzato a “migliorare le regole che governano il sistema puntando su semplificazione e concretezza attuativa”.

Approfondisci